CALCIO ESTERO

Joao Felix: cosa voglio fare da grande

Un portoghese di 19 anni che unisce un portoghese ritiratosi, un brasiliano, un argentino, uno spagnolo e un italiano. Scoprire Joao Felix attraverso campioni del passato, delineando però un suo identikit preciso e personale.

Mihajlovic: il ritorno del Sergente di ferro

Non è attesa. Non bussa alla porta. Non guarda in faccia nessuno. Non importa chi tu sia, grande o piccolo, ricco o povero, se è il tuo turno tu puoi solo combattere. Era il 13 luglio quando Sinisa Mihajlovic annuncia al mondo intero di essere...

Sunshine on Leith

Se si pensa al calcio scozzese vengono subito in mente l’Old Firm e tutto ciò che esso rappresenta: i cattolici irlandesi del Celtic e i protestanti del Rangers. Sommando i titoli delle due squadre di Glasgow si arriva a 104 campionati e 72 coppe di Scozia. Lo scontro...

È finito il tempo delle chiacchiere

A sessantaquattro giorni dall’ultima partita ufficiale tra due squadre inglesi - la finale di Champions League tra Liverpool e Tottenham - si torna a fare sul serio. L’antipasto della Premier League prevede una succulenta sfida tra la squadra di Klopp e il Manchester...

Chi è il migliore al mondo?

C’è un muro che divide la normalità dall’eccellenza, un ostacolo che solo i grandi campioni sono in grado di superare. Al di là della barriera la vista è magica, l’Olimpo dei fenomeni. Una sorta di Campi Elisi, dove corrono, sgambettano e si divertono i migliori,...

Dani Alves: ode al mercenario

Dopo 43- quarantatrè - titoli in carriera, Dani Alves è, come al solito, al centro di numerose voci di calciomercato, definito da molti il vero pezzo da novanta fra gli svincolati. Il brasiliano ha appena lasciato (con altri due titoli) il PSG e ora sta per scegliere...

CR7: il Pallone d’Oro della moda

Se in campo deve condividere il titolo di miglior giocatore al mondo, per tutto lo showbitz, Cristiano Ronaldo è in assoluto il calciatore più alla moda. Ma non solo, grazie al marketing e al suo personal branding è lo sportivo più pagato al mondo. Questo lo deve alle...

A quando il calcio misto?

Negli scorsi mesi abbiamo avuto modo d'intervistare due calciatrici: Francesca Vitale e Cinzia Zehnder. La prima gioca nel campionato italiano, mentre la seconda milita nel massimo campionato svizzero e nella Nazionale maggiore. A proposito di nazionali, proprio in...

Kubo e Lee: la rivalità del futuro

Takefusa Kubo entra nella cantera del Barcellona nel gennaio 2011. Ha solo dieci anni, nato in Giappone, ha già il fastidioso soprannome di "nuovo Messi", a causa di una statura minuta e un piede mancino educatissimo. Nel luglio dello stesso anno, il coreano Kang-In...

Birmingham, The Second City

Arrivare secondi non è mai bello, nello sport come nella vita. Birmingham però è riuscita addirittura a farsi chiamare “The Second City”. La città deve questo appellativo al fatto che Birmingham è la seconda città più grande del Paese e uno degli agglomerati urbani...

“Le Petit Zidane”: un bagaglio scomodo

Un soprannome che a volte può scomodare un campione e mettere in soggezione una promessa. Un viaggio attraverso i “sarebbero potuti essere” ma che sono stati affiancati e messi sul piatto di una bilancia dove c’era già Zinedine Zidane

Chi vince, stravince

Nella stagione 2002-2003 l'Olympique Lyonnais vinceva la Ligue1 con 68 punti, subendo 41 gol e segnandone 63 con Juninho Pernambucano miglior marcatore con 13 gol. Nella stagione appena conclusasi, il PSG ha trionfato in Francia con 91 punti, 105 gol fatti (33 di...

C’è chi va e c’è chi viene

Ogni anno, tra maggio e giugno, i campionati europei di calcio chiudono i battenti. Tuttavia, non tutti gli anni, forse per fortuna potremmo dire, assistiamo a numerosi grandi addii. Questa stagione è, però, particolare e il calcio dovrà fare i conti con le assenze di...

Moda e calcio: quando l’incontro è perfetto

È da molto tempo, ormai, che questi due mondi, così diversi e apparentemente lontani, hanno avviato una collaborazione di assoluto successo. Il dialogo è stato possibile grazie alla volontà di entrambe le parti di creare tendenze e di incrementare i propri ricavi.Uno...

Quando la delusione supera l’entusiasmo iniziale

Il rumour Guardiola-Juventus si sta facendo con il passare dei giorni sempre più intenso. Le voci di un possibile approdo del catalano a Torino aumentano e l'entusiasmo dei tifosi bianconeri accompagna di pari passo. Per ora è solo un'ipotesi, il lavoro per muovere...

Sheffield: la città dell’acciaio

“Sheffield, I suppose, could justly claim to be called the ugliest town in the Old World” È così che George Orwell, nel 1937, si esprimeva sulla città di Sheffield. Lo scrittore si trovava in quella zona per raccogliere informazioni sulla disoccupazione nella contea...

Brian Clough, quando si incontrano genio e follia

Esistono alcuni sostantivi che, quando pronunciati, riconducono a persone particolari. Genio, follia, sregolatezza sono solo alcuni di questi che ti fanno pensare a Brian Clough.Nel 1935 a Middlesbrough, il 21 marzo nasce uno dei più grandi allenatori di sempre, dei...

L’assist come stato d’animo

L’assist è sportivamente parlando un regalo. Una concessione spensierata e generosa che solo un altruista può concedere. Da molti viene esaltato e desiderato più di un gol; perché è facile farsi entusiasmare e trasportare dal desiderio di spingere il pallone in porta...

CORNER IN IMMAGINI

L’ANGOLO DELLE CITAZIONI

Un giorno mia moglie è scoppiata a piangere e mi ha detto: “Tu ami il calcio più di me”. A essere onesti, le ho risposto: “Beh, è vero. Però amo più te del basket”~Charlie Winkler