CALCIO

“Il mare è chiaro”

Sì, avremmo potuto scrivere di Trezeguet, di Immobile, di Mandžukić o di Palombo (come sperato da qualche nostro lettore), ma la scelta è ricaduta su Marek Hamšík, una delle poche bandiere rimaste nel calcio italiano. Paolo Cannavaro, ex compagno di Hamsik, lo...

Quando Spielberg vestì la maglia del Barça

Non ce ne voglia il buon Steven, sicuramente intoccabile all'interno del mondo cinematografico, se sul rettangolo verde venga paragonato a un giocatore che per 24 anni ha vestito la maglia blaugrana. Un regista con i controfiocchi in grado d'anticipare l'azione,...

Una fascia inusuale anche per uno come lui

"Che meravigliosa partita, ascoltatori italiani", così Nando Martellini commentò il definitivo 4-3 di Rivera. L'avete già capito, è la "Partita del secolo", è Italia - Germania Ovest, è la semifinale del Mondiale 1970. 4 come le reti degli Azzurri? No. 4 come il...

L’infaticabile della fascia

Su e giù lungo quella fascia destra che l'ha reso tanto famoso. Un sorriso e una cicca da masticare ad accompagnarlo nelle sue scorribande offensive. Il giocatore scelto per il secondo giorno dell'avvento non poteva che essere lui, Marcos Evangelista de Moraes, per...

Run, Wilfried, run!

Non deve aver provato particolare gioia Peter Beardsley, quando, in una fredda serata di dicembre, dopo essersi sobbarcato circa 480 km di viaggio per arrivare in tempo al Monday Night di Championship, ha scoperto che il giocatore che era andato a visionare era...

L’arcobaleno di Alexander-Arnold

15 agosto del 2017. Il Liverpool riabbraccia la Champions League dopo alcune stagioni deludenti. Per accedere ai gironi deve vedersela con l'Hoffenheim dell'ottimo Nagelsmann. Il sorteggio non è stato assolutamente benevolo e andare in Germania non è mai una...

Dortmund ha un nuovo mago

Non è il classico bonaccione che fa amicizia con tutti. Non è nemmeno uno yes men, anzi, ha il suo bel caratterino... e se le cose non gli stanno bene, prende, saluta, accosta la porta e se ne va a cercare fortuna altrove. È nato a Saint-Barthélemy... e ora tutti...

Le palpitazioni di un’altra Champions

Una “Remontada storica”. La stampa tunisina non ha esitato a qualificare in questo modo il successo per 3-0 dell’Espérance Sportive de Tunis nel match di ritorno della finale della CAF Champions League. Nell’ultimo atto della massima competizione per club...

I Paesi Baschi, più di una Nazionale

In un mondo sempre più frammentato, con nuovi stati che chiedono indipendenza e nel quale si trovano pure Nazionali che vengono create per rappresentare minoranze e identità regionali, c'è però chi non si inserisce in questo nuovo filone ma viene da lontano. Da molto...

Accade oggi – Auguri campeón!

O sei dalla sua parte o no. Non ci sono mezze misure quando parli di lui. Chi ne è un estimatore mette infatti l'accento su quello che è riuscito a dimostrare nel rettangolo verde, dove "el pibe de oro" ha saputo deliziare gli amanti del calcio. Chi non lo considera...

Autodistruzione Ajax

Estate 1973. All'hotel De Lutte, vicino al confine con la Germania, si respira un'aria tranquilla. La tensione non è di casa da quelle parti, non può esistere proprio. C'è modo e modo di preparare una nuova stagione, ma farlo da triplici campioni d'Europa in carica è...

Il teorema del Raumdeuter

In un'intervista rilasciata nel 2014 al quotidiano bavarese Süddeutsche Zeitung, Thomas Müller ha affermato “ich bin ein Raumdeuter”, introducendo nel già ricco vocabolario calcistico un inaspettato neologismo. “Die Traumdeutung” è una delle opere fondamentali di...

Arenga: strumento di motivazione e leadership emotiva

Arringa nel linguaggio comune, arenga negli spogliatoi, specie quelli sudamericani. Quando il discorso pre partita assume contorni leggendari e sono il preludio di vittorie da raccontare ai posteri, impreziositi dalle parole che hanno un suono che richiama la battaglia.

AJAX E INTER: COMING HOME

Ci si potrebbe riferire a loro come due “regine cadute”. Complessivamente sette volte vincitrici del torneo, l’Ajax di Amsterdam e l’Internazionale di Milano non partecipano alla fase finale della competizione rispettivamente da quattro e sei anni. La squadra olandese...

Beitar, purezza tossica

"Siamo la squadra più razzista del paese". Vi è servita una seconda rilettura? Non agitatevi, è normale. Più o meno tutti sono costretti a fare un passo indietro la prima volta che si sono trovati di fronte a questo slogan. Lascia per lo meno perplessi, quasi inermi....

CORNER IN IMMAGINI

L’ANGOLO DELLE CITAZIONI

Nella mia vita ho sbagliato più di novemila tiri, ho perso quasi trecento partite, ventisei volte i miei compagni mi hanno affidato il tiro decisivo e l’ho sbagliato. Ho fallito molte volte. Ed è per questo che alla fine ho vinto tutto.~Michael Jordan

SPONSOR