Autore: Fabio Dotti

Da sorpresa a cenerentola?

Storia Mondiali Il Costa Rica ha centrato la quinta qualificazione a un Mondiale (dal 2002 in avanti ha saltato soltanto l’edizione del 2010 in Sudafrica). Tutti quanti ricorderanno la magnifica cavalcata di quattro anni fa, quando, superato un girone di ferro con Italia, Inghilterra e Uruguay, i centroamericani si arresero allo stadio di quarti di finale contro l’Olanda, impostasi ai rigori. Dopo quella Coppa del Mondo, molti calciatori del Costa Rica hanno attratto l’attenzione dei club, più o meno importanti, europei, dando una svolta alle loro carriere. La stella Sulla carta sono fondamentalmente due gli uomini di punta dalla...

Read More

Un Guerrero in più per stupire

Storia Mondiali Bisogna tornare a Spagna ’82 per trovare il Perù in un Mondiale. In quell’occasione i sudamericani uscirono al primo turno. Si tratta della quinta partecipazione della Blanquirroja alla Coppa del Mondo. Il vero exploit avvenne nel 1970, quando i peruviani, nel loro periodo d’oro, si arresero solo ai quarti di finale contro il Brasile. La qualificazione in Russia non è stata semplice, complici le zero vittorie nelle prime sei partite di qualificazione. Una volta ingranato, il Perù non si è però più fermato, restando imbattuto in tutto il 2017 e vincendo lo spareggio contro la Nuova Zelanda. Stella...

Read More

Da Boban a Modric: un nuovo exploit a 20 anni di distanza?

Storia Mondiali Tutti hanno ancora negli occhi la splendida cavalcata della Croazia ai Mondiali del 1998, quando si arrese soltanto in semifinale ai futuri campioni francesi. Erano gli anni di Blazevic in panchina, di Suker, di Boban, di Prosinecki e anche dello sfortunatissimo Boksic, che saltò la Coppa del Mondo per infortunio. Da lì in poi i biancorossi hanno saltato unicamente l’edizione del 2010, ma non sono mai più riusciti a superare l’ostacolo del girone. In Russia, la squadra allenata da Dalic vuole tornare a far impazzire il suo popolo, che ha voglia di rivivere emozioni forti. La stella Luka...

Read More

Amateli per quello che sono

Storia Mondiali Quella in Russia sarà la sesta partecipazione per l’Iran, la terza negli ultimi 4 appuntamenti (solo nel 2010 non riuscì a qualificarsi). Il “Team Mellì” debuttò in Argentina nel 1978, dove venne estromessa al primo turno, riuscendo comunque a strappare un punto alla più attrezzata Scozia, fermata sull’1-1. La rivoluzione islamica iraniana, che portò il Paese dalla monarchia alla Repubblica islamica sciita fece scivolare il calcio in secondo piano. La Nazionale venne di fatto trascurata, bloccandone l’ascesa. A 20 anni di distanza, ecco però che l’Iran riesce a staccare nuovamente il ticket per un Mondiale. In Francia...

Read More

Barcellona e le sue rivoluzioni

In molti hanno già definito il 17 aprile 2018 una data storica per il mondo del calcio. Forse esagerano. Noi ci limitiamo a dire che è sicuramente così per il movimento calcistico spagnolo, specie per quegli appassionati che vivono il calcio tra rivendicazioni di indipendenza e gli zero dubbi su chi sia il migliore tra i due marziani: ti risponderanno che nessuno è paragonabile al ragazzo nato a Rosario. Opinioni. Stiamo parlando ovviamente del Barcellona, ma ci tocca finire in fretta e furia la sangria che stiamo sorseggiando sulla Rambla, perché dobbiamo partire alla volta di Vigo, esattamente dalla...

Read More

CORNER IN IMMAGINI

L’ANGOLO DELLE CITAZIONI

Un giorno mia moglie è scoppiata a piangere e mi ha detto: “Tu ami il calcio più di me”. A essere onesti, le ho risposto: “Beh, è vero. Però amo più te del basket”~Charlie Winkler

SPONSOR