Un laureato in scienze della comunicazione, un laureato in scienze motorie e dello sport, un grafico e un giornalista.
Fabio Dotti, Paolino Manganiello, Andrea Miglietta e Gianluca Pusterla.
Al gruppo è stata poi inserita la figura di Gian Maria Pusterla, vicedirettore del Giornale del Popolo, supervisore del progetto Corner.

Fabio Dotti: nato il 22 marzo 1991, Fabio è un appassionato di calcio e sport. Dopo aver frequentato il Liceo, si è laureato in Scienze della Comunicazione, indirizzo Media. Attualmente collabora come redattore multimediale per la Radiotelevisione svizzera di lingua italiana e frequenta il Master in Media Management. Fabio è anche una delle penne della rivista Falso Nueve.

Paolino Manganiello: nato il 17 novembre 1991, nel 2015 Paolino si è laureato in Scienze Motorie mentre nel 2017 ha conseguito il Master in Scienze e tecniche delle attività motorie preventive ed adattate. È anche preparatore atletico del settore giovanile del F.C. Lugano. Il suo background ha permesso l’ideazione della rubrica scientifica di Corner.

Andrea Miglietta: nato il 30 marzo 1985, Andrea ha sempre avuto il pallino per la grafica e il design. Diplomato presso l’Istituto Europeo di Design, dal 2011 è proprietario dello studio di progettazione d’interni e negozio di arredamento Arreda, con sede a Mendrisio. Amante dello sport, cura la parte grafica di Corner.

Gianluca Pusterla: nato il 9 dicembre 1991, Gianluca è giornalista presso il settimanale Popolo e Libertà. Dal 2013 cura la rubrica “Il Minuto della Premier League” sul sito web del quotidiano Il Giornale del Popolo. Dal 2015 si occupa della comunicazione del Team Ticino, massimo movimento calcistico del Canton Ticino. Gianluca è anche attivo nel mondo del pallone, dopo aver trascorso tre anni in Challenge League tra le fila del Locarno, ora milita nel Mendrisio in Prima Lega.

Al giovane gruppo si è poi aggiunto un ragazzo classe 1962, Gian Maria Pusterla, vicedirettore del Giornale del Popolo, conoscitore del mondo dell’editoria, dispensatore di consigli e grande appassionato di sport, in particolare di calcio. Gian Maria in passato ha difeso con successo la porta dell’allora Mendrisio Star (condividendo lo spogliatoio, tra gli altri, con il brasiliano campione del mondo José Altafini).