Autore: Simone Scandella

Al via gli US Open: sarà ancora Federer-Nadal?

Djokovic, Wawrinka, Nishikori, Murray, Raonic. No, non sono i favoriti principali per l’edizione 2017 degli Us Open, al via domani, ma le assenze eccellenti per infortunio, con i primi tre che hanno addirittura già salutato la compagnia e dato appuntamento al 2018. Se poi aggiungiamo che anche le condizioni di Federer e Cilic destano più o meno preoccupazione nei loro tifosi, ne esce che lo Slam americano si lecca le ferite ancor più degli altri anni a causa delle precarie condizioni dei giocatori, logorati da una stagione come sempre lunga e faticosa. Nonostante queste defezioni, il torneo che si...

Read More

Svizzeri a caccia di medaglie nei mondiali di casa

La Svizzera torna ad ospitare un’edizione dei Mondiali di sci alpino 14 anni dopo l’ultima. In quest’occasione, come in quella del 2003, la località scelta per ospitare i campioni del Circo Bianco è St.Moritz. Lo spettacolo inizierà lunedì 6 febbraio con le prime prove di discesa, per terminare poi domenica 19 con lo Slalom maschile. Ma chi saranno i protagonisti delle varie gare che avranno luogo nella località engadinese, e quante possibilità hanno i nostri rappresentanti di portare a casa delle medaglie? In campo maschile il protagonista principale sarà indubbiamente quel Marcel Hirscher capace di portare a casa il...

Read More

A volte ritornano…

Dopo due settimane di incontri e di sorprese, dei 128 tennisti partecipanti ne sono rimasti soltanto 2, sia nel torneo maschile che in quello femminile. Le finali più probabili a inizio torneo erano quelle che mettevano di fronte i primi due delle rispettive classifiche, ovvero Murray-Djokovic fra i maschi e Kerber-Serena Williams per quanto riguarda il gentil sesso. Di questi 4 attesissimi protagonisti soltanto la campionessa a stelle e strisce ha rispettato i pronostici, mentre gli altri 3 sono andati incontro a sconfitte premature e contro avversari non proprio blasonati: Djokovic ha perso al secondo turno dall’uzbeko Istomin, n.117...

Read More

AO 2017, regna l’equilibrio

Due settimane dopo l’inizio del 2017, i tennisti sono già chiamati a confrontarsi con il primo grande appuntamento stagionale, l’Australian Open. Attualmente questo importante torneo ha luogo a Melbourne ed è il primo dei quattro Slam, ma non è stato sempre così. Nato nel lontano 1905, l’Australian Open si disputava inizialmente su campi in erba ed aveva sede itinerante, tant’è che fino al 1972 è stato organizzato in 7 diverse città (australiane e neozelandesi). Fino al 1968 il torneo era riservato essenzialmente a tennisti australiani ed era il Campionato nazionale di tennis. Dalla nascita dell’Era Open, nel 1968,  la rassegna ha aperto...

Read More

L’anno (e il nuovo) che verrà

Ci siamo ormai lasciati alle spalle le feste, con annessi panettoni, cenoni e feste varie. Per gli appassionati di tennis in realtà le feste non terminano con Capodanno ma continuano anche oltre, visto che tradizione vuole che la prima settimana dell’anno sia riservata ai primi tornei e i giocatori non possono quindi nemmeno digerire il panettone che già sono chiamati a svelare le prime carte. Dopo un paio di mesi di meritata pausa tornano a calcare i campi da gioco, a incrociare nei corridoi dei vari stadi amici e nemici, compagni e avversari, allenatori e addetti ai lavori. Ma cosa...

Read More

CORNER IN IMMAGINI

L’ANGOLO DELLE CITAZIONI

Quando apro il giornale, leggo sempre le pagine dedicate allo sport. Vi si parla infatti delle imprese compiute da uomini e donne, e delle loro vittorie. Mentre la prima pagina parla, in genere, dei loro fallimenti.~Earl Warren