Lo scorso 16 Giugno si è svolto a Nottwil un evento sportivo per bambini disabili, organizzato dall’Associazione Svizzera Paraplegici (ASP).

Foto SPV, Schweizer Paraplegiker-Vereinigung

La manifestazione, organizzata su due giorni, si svolge tutti gli anni e ha come obiettivo quello di radunare i bambini aventi una lesione al midollo spinale e le loro famiglie. Durante le due giornate vengono proposte diverse attività sportive adattate alla loro patologia: si varia fra diverse discipline come la Serbacane (tiro alla cerbottana), il kyak, il nuoto, la zumba, l’akido (arte marziale), l’ippica, e le staffette di abilità. Inoltre quest’anno si è deciso di mostrare ai bambini l’arte del mestiere del pompiere.

Nel corso dei due giorni, tutte le discipline vengono presentate ai bambini con lo scopo di appassionarli e di integrarli successivamente in una squadra sportiva. Per la loro condizione, costretti all’immobilizzazione su una sedia a rotelle, il movimento del corpo è fondamentale.

Foto SPV, Schweizer Paraplegiker-Vereinigung

Foto SPV, Schweizer Paraplegiker-Vereinigung

La sedentarietà aggrava ulteriormente la loro salute, riducendo, in molti casi, l’aspettativa di vita. È dunque fondamentale per l’Associazione Svizzera Paraplegici creare questi eventi sportivi che mirano a coinvolgere tutti i bambini paraplegici ed emiplegici (solo metà del corpo è paralizzata), in modo da invogliarli alla pratica sportiva.

 

Delle “olimpiadi” coi propri genitori

Foto SPV, Schweizer Paraplegiker-Vereinigung

Quest’anno il tema scelto per il Kidscamp sono state “Le olimpiadi“. Ogni partecipante era membro di una squadra di nazione diversa, all’interno della quale erano presenti anche i genitori. Ciò ci ha permesso di creare un torneo olimpico sottoforma di staffette di abilità. Nel corso dell’attività, i genitori, equipaggiati a loro volta con una sedia a rotelle, fornitagli dal centro, potevano misurarsi con i propri figli. È stato il momento più emozionante del weekend, sia per noi organizzatori che per i genitori dei bambini.

Anche in Ticino, dal 2017, organizziamo un evento per bambini disabili. Quest’anno si svolgerà il 6 ottobre al centro sportivo di Tenero: “Kids Day Ticino”! Durante la giornata verranno proposte ai bambini ticinesi e alle loro famiglie diverse attività sportive, come quelle proposte a Nottwil.

Sono eventi unici, ma fondamentali per permettere a questi bambini di integrarsi nel mondo dello sport e conoscere compagni aventi le stesse patologie.

 

Lo sport è un fantastico mezzo di inclusione e integrazione che regala a questi bambini più di un sorriso e momenti indimenticabili!

 

Maggiori informazioni sul sito web dell’Associazione Svizzera Paraplegici: http://www.spv.ch