Autore: Paolino Manganiello

Cinzia: dal prato dell’asilo ai campi internazionali

Cinzia Zehnder (4 agosto 1997) è una calciatrice svizzera che milita nello Zurigo femminile e, dopo aver eseguito la trafila con le under, ha raggiunto anche la Nazionale maggiore. Dopo aver giocato due anni come professionista in Germania, oggi concilia il suo impegno in serie A con gli studi in medicina all’Università di Zurigo. Cinzia, dove è nata la passione per il calcio? Nessuno nella mia famiglia gioca a calcio, quindi non posso dire che qualcuno in particolare me l’abbia trasmessa, ma ricordo che all’asilo, avendo a disposizione un prato, passavamo molte ricreazioni a giocare a calcio e quindi posso...

Read More

Sci freestyle: salti, dune e velocità. A tu per tu con il prof Decio Frapolli

Lo sci freestyle è una disciplina invernale olimpica dal 1992, ma i primi campionati mondiali si svolsero qualche anno prima (nel 1986) a Tignes, in Francia. In Ticino esiste un’organizzazione (“Ticino Freestyle”) creata dalla Federazione di Sci Svizzera Italiana (FSSI) che, come viene riportato dal loro sito internet, ha “lo scopo di organizzare eventi nella disciplina dello sci freestyle”. Ad Airolo Pescium, l’anno scorso, era in programma una gara di Coppa del Mondo di questa disciplina, che però per motivi di meteo è stata poi annullata. Nel 2007, nella stessa località, sono stati organizzati invece i Mondiali junior. Noi di Rivista Corner, abbiamo avuto...

Read More

“Il mare è chiaro”

Sì, avremmo potuto scrivere di Trezeguet, di Immobile, di Mandžukić o di Palombo (come sperato da qualche nostro lettore), ma la scelta è ricaduta su Marek Hamšík, una delle poche bandiere rimaste nel calcio italiano. Paolo Cannavaro, ex compagno di Hamsik, lo soprannominò proprio “Marechiaro” per via dell’assonanza che vi è tra il suo nome di battesimo e il piccolo borgo che si trova a Posillipo (una delle zone più belle di Napoli) ed io ho deciso di scrivere queste righe su di lui perché, nel mese di ottobre, lo slovacco ha segnato un altro record nella storia del Napoli....

Read More

Un 12 “schiacciante”

Nel calcio spesso è il numero che sta sulle spalle del secondo portiere, colui che in una stagione solitamente si deve far trovare pronto poche volte. Nella pallavolo non è così, non a caso questo numero viene indossato ad esempio da un’icona, un riferimento per molti: Francesca Piccinini. La campionessa mondiale ed europea (che il prossimo 10 gennaio compirà 40 anni) vanta tantissime presenze nel campionato italiano, ma anche qualcuna in Brasile avendo militato una stagione nel club Paranà. Godiamoci a fondo la sua presenza sui parquet di gioco poiché, il simbolo del volley femminile italiano, qualche mese fa...

Read More

Accade oggi – Auguri campeón!

O sei dalla sua parte o no. Non ci sono mezze misure quando parli di lui. Chi ne è un estimatore mette infatti l’accento su quello che è riuscito a dimostrare nel rettangolo verde, dove “el pibe de oro” ha saputo deliziare gli amanti del calcio. Chi non lo considera un idolo, spesso, è perché sceglie di mettere il focus sulla sua vita privata. Sono scelte personali. Colui che incarna alla perfezione il soprannome di “el diez” (anche se è giusto ricordare che nella sua ultima stagione a Napoli esordì, alla quinta giornata di campionato, con il numero 16) oggi...

Read More

CORNER IN IMMAGINI

L’ANGOLO DELLE CITAZIONI

Lo sport va a cercare la paura per dominarla, la fatica per trionfarne, la difficoltà per vincerla~Pierre de Coubertin