Autore: Omar Cartulano

La 16enne che non smise mai di stupire il mondo

Quanti nella storia dello sport hanno potuto fregiarsi del titolo di numero uno al mondo sia a 16, che a 37 anni ? Il nostro personaggio odierno non si contraddistingue solo per questo. No, anche perché definire la sua carriera fuori da ogni schema risulterebbe alquanto riduttivo. Balzata al numero 1 al mondo in giovanissima età e vincitrice di tre Slam in quella leggendaria stagione 1997, abbandonò i terreni da gioco nel 2003, a soli 22 anni. Torna nel 2006, lascia nuovamente nel 2007, con anche una discussa squalifica per positività alla cocaina sulle spalle. La cecoslovacca di Trübbach di...

Read More

Una telefonata alla nonna che resterà nella storia

“Non ho mai smesso di crederci. Prima o poi la ruota gira”. In un gelido, ma assolato mattino di febbraio, dopo una carriera fatta di battaglie contro gli infortuni, di alti e di bassi, la ruota è infine girata decisamente senza problemi. Sui pendii caucasici non c’è stato nessuno slittamento sulla superficie innevata, nessuna scivolata imprevista. Il sogno di un’intera vita sportiva è diventato realtà. Nello sci il numero di partenza cambia a ogni gara, ma lei quel pettorale numero 8 probabilmente non lo scorderà mai. 1 minuto, 41 secondi, 57 centesimi per regalarsi la medaglia d’oro nell’attesissima discesa...

Read More

Le palpitazioni di un’altra Champions

Una “Remontada storica”. La stampa tunisina non ha esitato a qualificare in questo modo il successo per 3-0 dell’Espérance Sportive de Tunis nel match di ritorno della finale della CAF Champions League. Nell’ultimo atto della massima competizione per club del continente africano, i tunisini hanno ribaltato il 3-1 subito nel match d’andata, in casa dell’Al-Ahly. In un match decisamente teso, gli egiziani si erano imposti anche grazie al favore di alcune dubbie interpretazioni arbitrali, ma nel secondo atto della finalissima, nulla hanno potuto nella tana dei “Sangue e oro”.  La doppietta dell’uomo delle finali Saad Bguir, tra il 45esimo...

Read More

Kids Tennis, imparare divertendosi

Quando si parla di tennis e formazione, alle nostre latitudini indubbiamente ogni appassionato sogna che tra quei giovanissimi con la racchetta in mano possa nascondersi un nuovo piccolo Roger Federer. D’altronde però, lo sappiamo, di talenti così puri e cristallini non se ne vedono molto spesso, anzi, chissà se ne rivedremo mai un altro del genere. Al di là delle più utopiche speranze dunque, dalle parti di Swiss Tennis hanno a cuore qualcosa di molto più concreto e realizzabile: la formazione di ogni giovane tennista elvetico, indipendentemente dal fatto che esso possa arrivare un giorno a competere ai massimi...

Read More

Interclub, quando il tennis diventa uno sport di squadra

Dopo la semifinale raggiunta lo scorso anno, il TC Chiasso è riuscito nell’impresa di bissare lo stesso risultato anche nel 2018, andandosi a giocare la possibilità di disputare la finalissima dell’Interclub di LNA femminile. Nella difficile sfida con il Grasshopper, le ragazze guidate da Matteo Mangiacavalli non sono però riuscite a centrare l’exploit, salutando la competizione con un chiaro 5-1. La bella vittoria della brasiliana Goncalves sull’esperta Von Deichmann ha solo illuso le chiassesi, che non hanno più saputo mettere a segno altre vittorie. In seno alla squadra non vi è però nessun rammarico. Le giocatrici hanno l’impressione di avere...

Read More

CORNER IN IMMAGINI

L’ANGOLO DELLE CITAZIONI

Se non fossi diventato un cantante sarei stato un calciatore… o un rivoluzionario. Il calcio significa libertà, creatività, significa dare libero corso alla propria ispirazione.~Bob Marley