Autore: Mattia Frigerio

Kata: l’essenza filosofica del judo

Kata… cos’è e a cosa serve? «È terribilmente noioso, una perdita di tempo!». Queste sarebbero le prime definizioni riservategli. Anticamente aveva un significato più spirituale, ma oggigiorno può essere semplicemente tradotto in forma. Andando al di là della semplice traduzione, per kata si intende una sequenza di movimenti, i quali rappresentano l’esecuzione di tecniche di combattimento. Ogni disciplina marziale possiede i propri kata e l’apprendimento di queste sequenze è molto importante. Nel caso del judo, conoscere i kata permette non solo di affinare le tecniche, ma anche di fortificare la concentrazione durante l’ esercitazione. Attualmente i kata riconosciuti dal Kodokan, la prima...

Read More

Judo Campionati Mondiali: Teddy Riner nella storia

Domenica 3 settembre si sono conclusi i campionati mondiali di judo svoltisi a Budapest. Le competizioni sono state come sempre affascinanti e ricche di ippon spettacolari sia in piedi sia al suolo. Dominatore del mondiale rimane sempre e soltanto lui: Teddy Riner. Il gigante francese della categoria +100 non ha deluso le aspettative rispondendo con i fatti a chi metteva in dubbio il suo dominio. Riner ha vinto con merito la propria categoria sconfiggendo in finale il judoka brasiliano David Moura. Grazie all’oro guadagnato, Riner aumenta il suo bottino di titoli mondiali a 9: chapeau! I judoka giapponesi hanno...

Read More

Judo Mondiali 2017: due judoka svizzeri a Budapest

Oggi iniziano i Campionati Mondiali di judo e la sede di questa edizione sarà in Ungheria a Budapest. I Mondiali si tenevano a cadenza biennale, ma dal 2009 la competizione si rinnova annualmente salvo nell’anno olimpico: nel 2016 si sono svolti i Giochi di Olimpici di Rio de Janeiro. Il judo venne ideato e creato dal professor Jigoro Kano, il quale era una persona molto colta che in gioventù aveva praticato diverse scuole di Arti Marziali di Jujitsu. Essendo basso e gracile, a scuola era vittima di bullismo: stufo delle continue angherie dei suoi compagni, decise di affacciarsi al...

Read More

Una Rosa alla corte del Re

È un’estate scoppiettante quella della lega dei giganti: il mercato NBA sta facendo scintille! Chris Paul ha abbandonato Los Angeles Clippers per accasarsi in quel di Houston accanto alla superstar James Harden; Paul George si è congedato da Indiana raggiungendo il selvaggio Russel Westbrook a Oklahoma, fresco MVP della stagione appena conclusasi. Come saranno queste accoppiate? Vincenti o perdenti? Attualmente il caso più eclatante è la questione Kyrie Irving vs Cavaliers. Il playmaker 4 volte All-Star  è stufo di giocare all’ombra di LeBron “King” James e vorrebbe indossare le vesti di uomo franchigia in un’altra piazza, dove ancora non è dato...

Read More

Vince “Vinsanity” Carter, una carriera infinita

Siamo nel 1998, il nuovo millennio incombe e c’è un ragazzo alto 198 cm, la stessa altezza di sua maestà Michael Jordan. Quel ragazzo viene scelto alla quinta chiamata del draft Nba dai Golden State Warriors: si chiama Vincent Lamar “Vince” Carter e può giocare sia nel ruolo di Guardia Tiratrice sia nel ruolo di Ala Piccola. Prima di fare il grande salto nel mondo professionistico della palla a spicchi, per tre anni aveva frequentato l’Università della North Carolina, guarda caso la medesima università di Jordan. I Warriors scelgono Carter, ma lo scambiano subito per potersi accaparrare un altro...

Read More