Autore: Giorgio Doninelli

Farsi prendere in controtempo

Sono le 21.28. L’arbitro ha appena fischiato la fine di Portogallo-Svizzera, ma all’Estádio Do Dragão da qualche minuto si sente solo un nome, scandito dai tifosi al ritmo di “Seven Nation Army”. È quello di Cristiano Ronaldo. E come loro, lo urla anche l’amico portoghese che mi ha accompagnato nei quattro giorni trascorsi a Porto. Alla mia sinistra invece l’altro mio compagno di viaggio, svizzero, ha già lasciato il seggiolino per andare a fumare. Essendomi occupato dei biglietti ho scelto appositamente il posto “fra i due fuochi”. Con la speranza di poter esultare con uno e prendermi gioco dell’altro....

Read More

Altre stelle colombiane

Stefano Marelli ha titolato il suo romanzo d’esordio “Altre stelle uruguayane”. Il ciclismo però nel Paese di Schiaffino e Suarez non ha mai trovato terreno fertile. Fino a qualche anno fa le nazioni faro di questo sport erano Spagna, Italia, Belgio e Francia. Oggi la musica è cambiata. Da una parte c’è il Regno Unito che si è preso la scena “producendo” campioni come Froome, Thomas e i gemelli Yates. Dall’altra c’è la nazione che ultimamente sforna più talenti, in particolar modo scalatori: la Colombia. Ogni anno le pendici delle Ande forniscono infatti linfa vitale – altre stelle colombiane...

Read More

Barbe lunghe in tutto il Cantone

Dopo 50 partite di regular season è finalmente tempo di playoff, il momento della stagione più atteso dagli appassionati di hockey. Il periodo dell’anno in cui molti giocatori (ma anche alcuni tifosi), per ricordarsi che la posta in palio è più importante di qualsiasi altra cosa, smettono di radersi e di curare il loro aspetto esteriore. E per la prima volta dopo cinque anni vi prenderanno parte entrambe le squadre ticinesi di National League. Se per il Lugano, onestamente, essere fra le migliori otto è il minimo sindacale, per l’Ambrì si tratta di un traguardo notevole, raggiunto solamente una...

Read More

La Regina delle nevi

No, non parliamo della fiaba di Andersen, anche se pure qui c’è un lieto fine. Parliamo di Lindsey Vonn, la Regina delle nevi, colei che è stata l’indiscussa regnante dello sci alpino degli ultimi anni, ma non solo. Oltre ad essere l’atleta più vincente di sempre – perlomeno finché il fenomeno Shiffrin, inevitabilmente, la supererà -, è stata l’unica vera star che il Circo Bianco abbia mai conosciuto. In un ambiente in cui le atlete, tradizionalmente, sono sempre piuttosto restie ad apparire davanti agli obiettivi di telecamere e fotografi, la sola ed essere stata una fuoriclasse con e senza...

Read More

Addio Sky, arrivederci Tour

Con il Tour Down Under in programma dal 15 al 20 febbraio, scatta ufficialmente l’annata ciclistica 2019. Una stagione che, nemmeno cominciata, sarà da ricordare per due ragioni: l’uscita di scena del Team Sky e un Giro d’Italia mai così concorrenziale con il Tour de France. Il sorprendente annuncio della Sky è arrivato dopo otto anni dal suo ingresso nel ciclismo professionista. Un vero fulmine a ciel sereno, visto che la squadra diretta da Dave Brailsford si è rapidamente imposta come la formazione di riferimento per i grandi giri, conquistandone otto, ai quali vanno aggiunte una miriade di gare...

Read More

CORNER IN IMMAGINI

L’ANGOLO DELLE CITAZIONI

Lo sport va a cercare la paura per dominarla, la fatica per trionfarne, la difficoltà per vincerla~Pierre de Coubertin