Autore: Giorgio Doninelli

Questione di attimi

59”, 39”, 24”. Mai come in questo tormentato anno i tre grandi giri ciclistici si sono giocati sul filo dei secondi. Questione di attimi. 60 tappe in tutto, poco meno di 10’000 km percorsi, quasi 246 ore di corsa per un ritardo complessivo fra i primi e i secondi classificati di 2’02”. Un equilibrio durante le varie frazioni spezzato quasi sempre dalle cronometro – ormai diventate decisive nelle corse di tre settimane -, come in Francia o in Italia, o dagli abbuoni che la giuria decide di assegnare nei traguardi – volanti e non -, come in Spagna. Al...

Read More

Ventata canadese sulla NHL

Agosto e settembre sono solitamente mesi freddini per quanto riguarda l’hockey. Si presenta il roster della nuova stagione e si giocano le prime partite, tutt’altro che decisive. Quest’anno in Nord America sono invece mesi più caldi che mai. A causa della pandemia, i playoff di NHL – con una formula inedita – sono infatti stati posticipati e si stanno disputando solo ora. A parteciparvi sono le 12 migliori squadre di ogni Conference, in base alla percentuale di punti raccolti al momento della sospensione della regualr season, avvenuta il 12 marzo. Le quattro migliori squadre di ogni Conference hanno giocato...

Read More

Quel testaccio d’un Ranieri

Roma, Anni ’60. Tra i vicoli del Rione Testaccio un ragazzino prende a calci un pallone. Si chiama Claudio Ranieri. Il suo tocco di palla non è particolarmente eccelso, tanto che dopo il soprannome di “Er Fettina” – il padre era macellaio – si guadagna pure l’appellativo di “Er Pecione”. Eppure, di seguire le orme paterne e consegnare carne ai clienti non ne vuole sapere. Vuole fare il calciatore. Nella sua squadra del cuore. E ci riesce. Poco importa se per farlo, proprio per la sua tecnica tutt’altro che sopraffina, deve trasformarsi da attaccante a terzino. In realtà con...

Read More

Prima nulla, poi di tutto in Italia-Svizzera

Il pubblico, e ci mancherebbe altro, è quello delle grandi occasioni. All’Olimpico, per la Nazionale italiana, non si respirava un’atmosfera del genere dalle “Notti Magiche” di 30 anni fa. Già durante la partita inaugurale di Euro 2020, in cui gli Azzurri hanno battuto a fatica la Turchia, i tifosi avevano fatto la loro parte incitando per 90 minuti i propri beniamini. Ma oggi, contro una squadra che secondo il Ranking Fifa è la 12a più forte del mondo (l’Italia è invece 13a), il pubblico servirà ancora di più. La partita contro la Svizzera si preannuncia piuttosto equilibrata e il...

Read More

Il dilemma di Alaphilippe

Quando ti manca poco a compiere 28 anni devi decidere cosa farai da grande. Cosa farai della tua vita. Il periodo spensierato in cui provi un po’ di tutto, in cui vivi alla giornata, in cui gli sbagli fanno crescere, è finito. È il momento in cui gli errori si pagano, in cui bisogna pensare anche a domani, in cui ci si deve focalizzarsi su qualcosa. A maggior ragione per un ciclista, per il quale la soglia dei 30 anni rappresenta il periodo della maturità. In cui hai accumulato i chilometri e l’esperienza che mancano a un 20enne, ma...

Read More

CORNER IN IMMAGINI

L’ANGOLO DELLE CITAZIONI

Quando apro il giornale, leggo sempre le pagine dedicate allo sport. Vi si parla infatti delle imprese compiute da uomini e donne, e delle loro vittorie. Mentre la prima pagina parla, in genere, dei loro fallimenti.~Earl Warren
0
    0
    Your Cart
    Your cart is emptyReturn to Shop