Autore: Omar Cartulano

B-67, la Juventus di Groenlandia

Il 2017 è l’anno di un 50esimo anniversario del quale molto probabilmente non avete ancora sentito parlare. A 64° 10′ di latitudine Nord si spengono infatti 50 candeline in casa della principale squadra della capitale più a nord del mondo: Nuuk. La Juventus polare – Nel principale centro groenlandese abitano poco più di 16mila persone e trova sede la squadra più vincente del paese, il Boldklubben 67. Fondato per l’appunto nel 1967, è entrato tra le “grandi” del calcio nazionale solo nel 1993, quando ha vinto il suo primo campionato. Dopo una lunga attesa, nell’ultimo ventennio ha dimostrato di...

Read More

Una sfida inedita per rompere i tabù

L’ultima sfida degli ottavi di finale di Champions League che andiamo a presentarvi è un inedito : Manchester City e Monaco mai si sono ritrovati l’uno contro l’altro. D’altronde, il Monaco non è certo un habitué di questi palcoscenici. Sorprendente finalista della Champions League 2003-2004, è tornato ad assaporare le emozioni del massimo palcoscenico europeo solo 10 anni dopo, nella stagione 2014-2015, quando si arrese alla Juventus nei quarti di finale. Dopo la mancata partecipazione dello scorso anno (eliminato ai playoff dal Valencia), il club del patron russo Rybolovlev vuole tornare protagonista ai massimi livelli europei. Primo in campionato davanti...

Read More

Un “après-midi” con la Ligue 1

La Ligue 1 a livello storico, tra i campionati più importanti al mondo, è indubbiamente uno dei più combattuti e incerti. Basti pensare che la squadra più scudettata di Francia è il Saint-Etienne, con soli 10 titoli, seguita dal Marsiglia a 9 e dal Nantes a 8. Cifre sicuramente non ragguardevoli se comparate a quelle di altri paesi come Germania e Italia dove Bayern Monaco e Juventus hanno da tempo superato quota 30 campionati vinti, per non parlare della dualità dominante in Spagna con Real Madrid e Barcellona a fare incetta di titoli. Nel terzo millennio però, la tendenza...

Read More

Buzkashi, “Acchiappa la capra”

L’inverno è iniziato e dalle cantine si riesumano sci, pattini e slitte. Toccherà attendere qualche mese prima di tornare a praticare diversi altri sport, ma la situazione non preoccupa certamente chi è amante delle attività sulla neve. Per tutti gli altri, che invece non bramano il ritorno del freddo, che fare? Niente paura, ecco un nuovo sport tutto da scoprire: il buzkashi. Acchiappa la capra – Il nome non è di certo tra i più facili da ricordare, ma la sua traduzione in lingua italiana lo è certamente di più. Se in Italia il calcio è religione, il buzkashi...

Read More

FC Thun, la favola alpina

Ormai più di 11 anni fa, nel settembre 2005, una piccola squadra svizzera si ritagliava una fetta di notorietà internazionale. Fino a quel momento Thun era solamente una modesta cittadina alpina di 40mila abitanti, conosciuta in Europa solo da qualche turista in transito verso le illustri località montane dell’Oberland bernese. Da queste parti lo sci alpino è cosa sacra e l’hockey scalda gli animi degli abitanti del Canton Berna durante i freddi inverni; ma a Thun il calcio è da sempre di casa, sin dal lontano 1898. Ciononostante la squadra prima del 21esimo secolo non si era mai distinta...

Read More