Autore: Nicolò Costa

È il momento di diventare grandi

Dopo il Mondiale in Brasile del 2014, la Colombia si prospetta a partecipare a questa edizione in Russia come outsider. Grazie ad il risultato storico dei quarti di finale raggiunti, dopo aver superato il proprio girone imbattuti, sconfitti poi, proprio dal Brasile. Stelle Los Cafeteros si presentano al 16esimo posto del Ranking FIFA, che è il migliore della loro storia. Sono capitanati dalla punta del Monaco Radamel Falcao (assente nel mondiale in Brasile) capocannoniere all time della Colombia con 28 reti. Il commissario tecnico Josè Pekerman può fare affidamento su molti giocatori che giocano stabilmente in Europa. Uno su tutti James...

Read More

Maracanazo, il finale perfetto per il Mondiale più strano di sempre

Il mondiale del 1950 può essere considerato l’edizione più incredibile di tutta la storia. In molti si ricordano il finale, ovvero il Maracanazo, ma in pochi sanno che già a partire dall’organizzazione ci furono molte sorprese a partire dall’esclusione della Germania Ovest e Giappone, ritenute colpevoli dell’inizio della seconda guerra mondiale.

Read More

ANCHE IL RE DEL TENNIS HA IL SUO CONDOTTIERO

Il Re del tennis Roger Federer, il suo condottiero il rovescio ad una mano. In questo tennis dove prevale forza, potenza ed atleticità, il tennista svizzero rimane l’ultimo baluardo per un tennis elegante ed efficace. Solo 27 tennisti su 100 utilizzano ancora il rovescio ad una mano.

Read More

CORNER IN IMMAGINI

L’ANGOLO DELLE CITAZIONI

Se non fossi diventato un cantante sarei stato un calciatore… o un rivoluzionario. Il calcio significa libertà, creatività, significa dare libero corso alla propria ispirazione.~Bob Marley

SPONSOR