Autore: Matteo Paniccia

Inzaghi, Gasperini e quel posto in Europa

Dopo essersi fatte male tra loro in campionato, quarantacinque minuti a testa, Lazio e Atalanta sono andate a infrangersi a tutta velocità contro due muri europei: uno chiamato Manchester City, e uno Celtic, in un botto fragoroso che ora potrebbe costare caro a entrambe le squadre, che continuano nel frattempo a sognare quel quarto posto che vale la partecipazione alla prossima Champions League Amnesie temporanee Prima di parlare di Lazio-Atalanta c’è una grossa e importante premessa da fare: tanti goal non fanno una bella partita. Giudicarla come una partita “eccezionale” solo per i sei goal messi a referto, è un errore grossolano: nel primo tempo la Lazio ha giocato in maniera pietosa, e nel secondo il testimone è stato ceduto all’Atalanta, colpevole di aver buttato alle ortiche una partita considerata già vinta. Per come gli uomini di Simone Inzaghi avevano lasciato il campo dopo i primi quarantacinque minuti, se gli ospiti avessero iniziato la ripresa con la stessa intensità con cui hanno iniziato il match, ai padroni di casa sarebbe servito il pallottoliere. E invece Gomez e compagni si sono addormentati, forse con la mente che già viaggiava in direzione Manchester, consentendo alla Lazio di rimettere in piedi una partita che se fosse finita allo stesso modo in cui era iniziata, avrebbe comportato seri danni, sopratutto sulla panchina di Simone Inzaghi, che forse non vistosamente come quelle di altri...

Read More

Esonerare è davvero la mossa giusta?

Due panchine saltatate nel giro di tre giorni. È questo il – pessimo – bilancio alla fine del settimo turno di Serie A, che quando riprenderà via, dovrà fare a meno di due tecnici: Eusebio Di Francesco e Marco Giampaolo. E non è finita qui, perché ci sono anche altri nomi che rischiano di “lasciarci le penne”: Andreazzoli per il Genoa e Semplici per la Spal sono infatti i nomi più quotati per il “toto-allenatori”. Ma esonerare è davvero la mossa giusta? Tempo e pazienza D’altronde, se la serie A ha il record di più allenatori esonerati nell’arco di...

Read More

CORNER IN IMMAGINI

L’ANGOLO DELLE CITAZIONI

Nella mia vita ho sbagliato più di novemila tiri, ho perso quasi trecento partite, ventisei volte i miei compagni mi hanno affidato il tiro decisivo e l’ho sbagliato. Ho fallito molte volte. Ed è per questo che alla fine ho vinto tutto.~Michael Jordan