Autore: Matteo Coral

RIVOLUZIONE SILENZIOSA

Oddo ha messo tutti i tasselli al posto giusto e l’Udinese ha inanellato una serie positiva di sei gare senza sconfitte. L’ultima, contro il Chievo, sembra essere un segnale. L’Udinese non navigava in ottime acque al momento dell’esonero di Luigi del Neri. L’allenatore friulano era arrivato ad Ottobre 2016, rispettando la mistica del condottiero nella sua terra natale (l’ex allenatore di Samp e Juve è nato ad Aquileia, città in provincia di Udine fondata nel 181 a.C. e capitale della X regione augustea) ma dopo aver portato l’Udinese ad una salvezza tranquilla nella scorso campionato, non era partito con...

Read More

TERMOMETRO

All’edizione milanese degli NBA Global Games del 2015 i Boston Celtics di Brad Stevens – squadra dalle ottime prospettive ma che nessuno avrebbe immaginato così in alto – fecero visita all’Emporio Armani Milano, sconfiggendo gli uomini di Repesa per 124 a 91. Uno dei giocatori sugli scudi di quei Celtics fu, senza ombra di dubbio, Marcus Smart, sesta scelta assoluta nel draft 2014, messosi in luce contro l’EA7 per abnegazione alla causa nonostante fosse un’amichevole, impegno e fisicità e pronto a prendersi un ruolo importante nei Celtics, dopo una prima stagione di ambientamento dove venne oscurato dalla presenza di...

Read More

La rinascita del campione

Edin Dzeko gioca in serie A da ormai più di due anni ed è considerato uno degli attaccanti più forti del nostro campionato e del panorama europeo, come dimostra l’inserimento del bosniaco nella lista dei 30 candidati per la vittoria del Pallone d’Oro. Al momento del suo arrivo nella capitale l’ex-Wolfsburg era reduce da un periodo burrascoso al Manchester City, dove non aveva mai trovato la sua comfort-zone, soprattutto a livello tattico, non riuscendo ad adattarsi al 4-2-3-1 manciniano e dimostrando quanto patisse l’assenza di un partner, presente durante i felici tempi tedeschi in cui segnava gol a grappoli...

Read More

Mario Götze, Swarovski impolverato

I cristalli Swarovski sono rinomati in tutto il mondo per la loro bellezza e per la grazia che li contraddistingue ma anche per la loro fragilità. Fragilità che, nonostante tutto, non fa calare il fascino che questi fantastici vetri suscitano agli occhi dell’essere umano. Nel 2010-11 il Borussia Dortmund, dopo aver rischiato il fallimento qualche anno prima, sta effettuando una cavalcata pazzesca che porterà i gialloneri a vincere il Masterschale, a nove anni dall’ultima volta. Gli spettacoli del primo gegenpressing di Klopp al Signal Iduna Park vengono messi in scena da attori molto meno conosciuti rispetto a quelli delle...

Read More

CORNER IN IMMAGINI

L’ANGOLO DELLE CITAZIONI

Alcuni pensano che il calcio sia una questione di vita o di morte. Non sono d’accordo. Posso assicurarvi che è molto, molto di più~Bill Shankly

SPONSOR