IL PROGETTO CORNER 2017-01-27T14:36:49+00:00

IL PROGETTO CORNER

Alla fine eccoci qui. Dopo mesi di lavori, programmazioni, idee buone e meno buone, voglia di fare e quant’altro ancora, siamo ufficialmente online. Il progetto Corner non vuole essere spocchioso o arrogante, semplicemente ambizioso, come lo è stato sin da subito davanti a quella birra pomeridiana in quel bar dove ci si lasciò convinti che l’idea potesse funzionare: “Proviamoci, dai”. Poi lavoro, tanto, da parte di tutti noi, giovani entusiasti. Infine il percorso d’avvicinamento sui social, dove abbiamo provato a darvi qualche indizio sui contenuti di questo progetto. La vostra affluenza è stata tanto inaspettata quanto apprezzata, a tal punto da spingerci a fare i salti mortali per essere al top per questo grande giorno. Tante le prove, infinite le ore dedicate alla causa, indescrivibile la felicità terminate le operazioni. Ora ci siamo.

Un sincero ringraziamento vogliamo innanzitutto indirizzarlo a chi ha dato e darà una mano per tenere vivo il sito, la nostra redazione, il vero motore di Corner: grazie! Un altro pensiero riteniamo giusto dedicarlo a tre persone che hanno spalleggiato il nostro Andrea Miglietta nello sviluppo di questo portale: Federico Scacchi, Gabriele Barone ed Elia Albisetti. Grazie, avete reso possibile questo nostro sogno.

Corner vuole essere un amico pronto a offrire momenti di sana e piacevole lettura, capace magari di andare a ripescare nei ricordi di molti un pezzetto di nostalgia, strappando un sorriso. La cronaca c’è, e ci deve essere, ma non saremo noi a volerci sostituire a chi da anni, con passione e tradizione, ci informa tenendo viva quella passione spasmodica che nutriamo per lo sport. Cercheremo di fare approfondimento, presentandovi personaggi, vicende, leggende o anche solo un’opinione, da dibattere con voi. Non ci scorderemo di quello che ci circonda, dando spazio a realtà regionali poco note, storie di persone comuni, che il sabato pomeriggio trovi in coda al supermercato. Corner sarà calcio, ma non vorremmo mai diventare monotematici. Corner infatti avrà una sezione dedicata interamente a tutti gli altri sport.

Sport, concetto dibattuto e anche bistrattato. Lo sport dovrebbe essere aggregazione, festa, spensieratezza e hobby da praticare per distogliersi dallo stress quotidiano. Ma è anche molto di più, è qualcosa che scorre dentro, che ti avvolge e che ti emoziona. Un gesto tecnico di uno sportivo va ad accarezzare i nostri sensi tanto dolcemente quanto lo farebbe un quadro di Monet, perché in fin dei conti è con opere d’arte con cui abbiamo a che fare. Messi e Ronaldo sono artisti del pallone, LeBron lo è della palla a spicchi e Bolt è quella pennellata rapida che chiude, in pochi secondi, un capolavoro pensato e preparato per anni.

Le tecnologie e la vita cambiano rapidamente, le novità sono pressoché quotidiane. I social media sono una realtà ben radicata, pronta a catturare il tempo libero dell’audience. Il dibattito pubblico è lì e noi non vogliamo mancare: Facebook, Instagram e Twitter. Ci troverete all’angolo, piccoli ma rumorosi, con la mano alzata pronti a dire la nostra quando saremo interpellati. Su quelle piattaforme si troveranno i nostri pezzi, che speriamo possano attirarvi qui, su questo portale, la nostra Agorà.

Sport è arte. Ma sport è anche scienza. Non mancheranno contributi che proveranno a spiegare cosa accade al nostro corpo quando si mette in movimento, a cosa porta un gesto, dando magari un umile consiglio su determinate questioni. Non vogliamo dilungarci troppo, anche perché presentarvi tutto subito minerebbe un po’ la curiosità.

Il nostro angolo è arredato, venite a farci visita.

Corner

CONTATTI