About Gianluca Pusterla

Questo autore non ha riempito alcun dettaglio.
So far Gianluca Pusterla has created 27 blog entries.

Un giorno speciale: 26 giugno

2017-06-25T19:54:17+00:00 By |

Il 26 giugno del 1954 la protagonista è la nostra Nazionale di calcio. La Svizzera, infatti, a Losanna, ha battuto l'Austria per 7-5 e la partita si è consegnata alla storia come la gara con più reti ai Mondiali di calcio. Il match è ricordato come "l'infuocata battaglia di Losanna" per via della temperatura proibitiva. Quel [...]

Un giorno speciale: 23 giugno

2017-06-25T19:34:01+00:00 By |

Il 23 giugno è un giorno che chi è appassionato di scrittura deve per forza di cose ricordare. Nel 1868 venne infatti brevettata la prima macchina da scrivere. Ma, sempre nella stessa data, è successo un altro evento caratterizzante per la storia, ma dello sport.  Il 23 giugno del 1894, alla Sorbona di Parigi, Pierre De [...]

Un giorno speciale: 22 giugno

2017-06-25T19:33:42+00:00 By |

"Un poco con la cabeza de Maradona y otro poco con la mano de Dios". Una frase che non necessita di una traduzione, pronunciata da quel genio pallonaro che di nome fa Diego e di cognome Maradona. Il 22 giugno del 1986, in Messico (Stadio Azteca di Città del Messico), l'argentino ha scritto una pagina [...]

Un giorno speciale: 13 giugno

2017-06-21T16:20:01+00:00 By |

Siamo nella stagione calcistica 1955-1956 e la Uefa, riassestatasi dopo la fine del conflitto mondiale, decide di organizzare una competizione per le migliori formazioni d'Europa (la Coppa dei Campioni, ovvero l'attuale Champions League). Alla prima edizioni partecipano sedici squadre. Nella finale del 13 giugno 1954 il Real Madrid s'impone per 4 a 3 sulla squadra francese "Stade [...]

Un giorno speciale: 9 giugno

2017-06-21T16:20:33+00:00 By |

Il 9 giugno del 1934 appare per la prima volta una figura storica: Paperino, nato dall'abile penna della Disney, con il nome di Donald Duch (in italiano Paolino Paperino). In campo sportivo, però, è una data che segna l'ascesa di un grandissimo dello sport, quale Fausto Coppi, che vinse un estenuante Giro d'Italia, svoltosi in venti [...]

Un giorno speciale: 5 giugno

2017-06-12T14:17:10+00:00 By |

Oggi è un giorno di festa, i cristiani celebrano il Lunedì di Pentecoste (la discesa dello Spirito Santo). Il 5 giugno del 1977  la Apple del genio Steve Jobs lanciava sul mercato il primo computer di successo. Parlando di sport, nel 1968, il 5 giugno, iniziava la fase finale dell'Europeo italiano, poi vinto dagli Azzurri [...]

Un giorno speciale: 2 giugno

2017-06-03T19:36:44+00:00 By |

Il 2 giugno del 1988 in una calda notte argentina a Buenos Aires nasceva Sergio Leonel Agüero del Castillo. Oggi, per tutti, semplicemente El Kun. Il soprannome (uno degli aspetti più affascinanti del calcio sudamericano e in particolare argentino) deriva da un fumetto, il cui protagonista - Kum Kum il cavernicolo - assomigliava all'attaccante argentino. Agüero [...]

“Una vittoria storica, ma non si può vivere di ricordi…”

2017-04-28T15:03:29+00:00 By |

Lo avevamo corteggiato qualche mese fa, ma il Leicester impedì ai suoi tesserati - a eccezione di Ranieri - di parlare con i giornalisti. E ne aveva ben donde: nel centro dell'Inghilterra si era manifestato improvvisamente uno tsunami fatto di fama e attenzione mediatica. Andrea Azzalin, lo ricordiamo, faceva parte dello staff di Claudio Ranieri [...]

Messi e la sua nemesi Ronaldo

2017-05-04T17:23:31+00:00 By |

Negli scorsi giorni un post su Twitter del giornalista Paolo Condò ha riassunto benissimo quello di cui vi voglio parlare: "Siamo contemporanei di Leo Messi. Che culo!". Domenica sera ho visto in solitaria, rintanato nella mia umile dimora, il Clasico tra Real Madrid e Barcellona. Confesso che il gioco del Barcellona non mi piace molto: [...]

La motivazione: il motore che muove tutti gli ingranaggi

2017-05-04T17:19:07+00:00 By |

È stata una vera e propria occasione quella che circa 150 persone hanno colto sabato in mattinata all'Università degli Studi dell'Insubria di Varese. Sì, perché incontrare Andrea Azzalin (nella foto a destra, insieme a Roberto Ghielmetti di ASA), preparatore fisico vincitore della Premier League lo scorso anno con il Leicester dei miracoli, non capita tutti i [...]