About Fabio Dotti

Nato nel 1991, è uno dei quattro fondatori nonché vice direttore di Corner. Attualmente frequenta il Master in Gestione dei Media e collabora con la RSI in veste di redattore sportivo. Da marzo 2016 fa parte della redazione della rivista Falso Nueve.

Quando il muro crollò nel 1974

2017-08-16T17:17:49+00:00 By |

Ogni Mondiale ha la sua storia, i suoi strascichi e i suoi connotati politici. Forse, quello del 1974 è stato uno dei più importanti sotto questi punti di vista. Ci sono almeno due ragioni per sostenerlo. La prima riguarda una squadra, l'Olanda, che stravolse i dogmi calcistici dell'epoca, mostrando al mondo un impianto di gioco [...]

Inchinarsi alla leggenda

2017-08-10T14:21:20+00:00 By |

In un altro mondo è andata più o meno così: Bolt parte stranamente benissimo dopo lo sparo, scandisce i suoi passi uno dopo l'altro con una forza disumana, vede sparire uno ad uno i suoi avversari alle sue spalle e taglia il traguardo a braccia larghe, senza frenare questa volta. Tempo? 9'55"! Nuovo record del [...]

Neymar, voglia di crescere

2017-08-08T13:42:40+00:00 By |

Lo sanno tutti, Neymar è un giocatore del PSG. Tanti, troppi soldi in ballo. Lo si è detto, lo si è ripetuto, tutti sono d'accordo. Ma non è di questo che vogliamo occuparci. Vogliamo trovare altro nella scelta del brasiliano, che ha già fatto impazzire di gioia i suoi nuovi tifosi parigini. Vogliamo vederci anche [...]

L’ultimo valzer di Tomas

2017-08-06T16:13:56+00:00 By |

Di arrendersi proprio non ne vuole sapere. Dopo ogni borsa con il ghiaccio, dopo ogni seduta dal fisioterapista, dopo ogni partita seguita dal seggiolino o dal divano di casa in compagnia della sua inseparabile chitarra, la convinzione è sempre una: riprovarci. Classe divina, eleganza fuori dal comune, capacità cognitive sconosciute ai molti e una tecnica [...]

Un giorno speciale: 13 luglio

2017-07-13T14:59:15+00:00 By |

Dobbiamo tornare un po' indietro nel tempo, esattamente al 13 luglio del 1908. Si stanno disputando le Olimpiadi di Londra in quel periodo. La grande novità della IV edizione dei Giochi olimpici sta in chi partecipa. Per la prima volta nella storia infatti sono presenti anche le donne. 37 donne prendo al via alle competizioni [...]

Wimbledon come bancomat?

2017-07-17T17:02:13+00:00 By |

Tipsarevic, 12', Troicki 17', Klizan 40', Dolgopolov 42', Kyrgios 58', Potapova 1h 06' e se proprio vogliamo esagerare mettiamoci anche le 2 ore e 12 minuti di Istomin e le 2 ore e 14 minuti di Feliciano Lopez. No, non è il tempo necessario per percorre il tragitto hotel-campi da gioco, sono i minuti intercorsi [...]

Un giorno speciale: 5 luglio

2017-07-09T22:36:11+00:00 By |

A lui è stato intitolato il centrale a Flushing Meadows, è stato numero 1 ATP e ha vinto tre prove dello Slam. Stiamo parlando di Arthur Ashe, tennista afroamericano nato il 10 luglio 1943, che tra le altre cose ebbe un ruolo fondamentale nella creazione della stessa Association of Tennis Professionals. Il primo titolo maggiore lo ottenne [...]

Il cigno con il giubbotto di renna

2017-07-05T12:20:08+00:00 By |

54° minuto di un sabato, questa volta non “come tutti gli altri”: Van Tiggeln sradica il pallone all’attaccante sovietico, compie una trentina di metri in solitaria e serve Mühren sulla sinistra. Di lì a poco ecco un cross di interno sinistro che spiove sino alla linea esterna dell’area di rigore. Van Basten arriva in corsa [...]

Ribellarsi in meno di 20″

2017-07-03T18:47:39+00:00 By |

Non sono molte le cose realizzabili in venti secondi. Puoi allacciarti le scarpe, gonfiare un palloncino, lavarti le mani o renderti conto se stai ascoltando il Diavolo in me di Zucchero o High time we went di Joe Cocker. Cose da comuni mortali. Tommie Smith invece di mortale non ha proprio niente. In meno di [...]

Clásico Rosarino, lo mejor

2017-05-15T23:22:06+00:00 By |

No, a pensarci bene non esiste proprio qualcosa di simile. Qualcosa di lontanamente paragonabile allora? Mh, forse, ma non ci scommetterei un peso. Di derby interessanti ce ne sono molti sparsi per il mondo. Ci sono quelli carichi di significati storici dove scendono in campo decine e decine di trofei, come a Milano, ci sono [...]